Il Trucco Permanente - Areola


La dermopigmentazione dell’ Areola mammaria rappresenta una delle richieste più frequenti di trattamento in seguito agli interventi di aumento del seno. Questi interventi lasciano in genere cicatrici molto visibili intorno all’ areola che, grazie alle tecniche di tatuaggio paramedicale, possono essere attenuate con successo e senza controindicazioni.
La dermopigmentazione, prestandosi particolarmente bene alla copertura di cicatrici, può essere applicata a molti casi di inestetismi del seno: cicatrici periareolari (cicatrici che contornano l’areola) dovute ad interventi di mastoplastica additiva; cicatrici a ”T” rovesciata, causate da mastopessi; cicatrici ovaliformi dovute a tubi di drenaggio; cicatrici dell’ areola in seguito a mastectomia (con ricostruzione dell’areola singola o bilaterale) ipocromia dell’ areola (con ripigmentazione della stessa) areola di piccole dimensioni (con ingrandimento della stessa).
Grazie a tecniche avanzate e a macchinari all’avanguardia oggi è possibile risolvere con il trucco permanente anche disagi di un certo peso emotivo quali: la micropigmentazione di una cicatrice conseguente un’operazione di  mastoplastica addittiva,  mastopessi, o mastectomie. Infatti la micropigmentazione viene spesso utilizzata come trattamento complementare all’intervento chirurgico per ripigmentare le cicatrici conseguenti una mastoplastica additiva; efficace anche per casi di mastectomia dove in seguito alla rimozione chirurgica della mammella ed una successiva ricostruzione, è possibile ricreare l’areola ripigmentando l’anello intorno al capezzolo.

Non ci sono articoli da mostrare in questa categoria.
Più Richiesti
Kit Sopracciglia
65,00€
Majesty Machine penna per trucco permanente
280,00€
Truccopermanente.com © 2018 - Micromutazioni srl P.I./VAT IT07566471210